Vai al forum:
 
Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media

Web Forum 18.12.17 ore 15.00

#1
Benvenuto nell’area web dedicata alla BPCO


In questo forum è possibile comunicare tra colleghi, creare relazioni e discussioni e sfruttare i contenuti allegati come occasione di confronto e dibattito.

Accedi alla presentazione per scoprire l’intervento del Relatore e formula nello spazio sottostante le tue domande.

 

[Immagine: pdf.png]   Presentazione di Marco Contoli.pdf  
I maggiori KOL di rilievo nazionale sono online per interagire e risponderti


Per vedere gli ultimi messaggi e seguire in diretta il web forum, suggeriamo di aggiornare spesso la pagina web
(digitando la combinazione di tasti CTRL+F5)
#2
Buon giorno scusate ritardo sono online
#3
Buon pomeriggio a tutti

Cosa ne pensa del maggiore impatto sulla sintomatologia e sulla qualità di vita della triplice terapia inalatoria ICS/LABA+LAMA nei pazienti con BPCO grave? E' questa la strategia vincente?
#4
Prof che ruolo gioca secondo lei l’infiammazione a livello extra-polmonare nella patogenesi della componente sistemica della BPCO?
#5
I dati di triplice terapia su sintomi e qualità di vita oggi disponibili sono quelli che si riferiscono agli studi di triplice scomposta ovvero ICS/laba + LAMA che dimostrano un effetto additivo su tali outcomes attendiamo quelli delle triplice precostituita....credo che comunque dovremo capire bene per quali pazienti tale strategia risulti vincente

Credo che vi sia evidenza che numerose comorbidita che si manifestano in corso Di Bpco soprattutto di carattere cardiovascolare abbiano nella infiammazione sistemica un comune denominatore Eziologico....Il vero quesito è se trattare questa infiammazione sia rilevante in termini di successo terapeutico e a questo ad oggi non abbiamo una risposta
#6
#5 quindi consiglia la fenotipizzazione dei pazienti per una miglior gestione terapeutica?
#7
Domanda trabocchetto...consiglio (lo fa il documento GOLD) di caratterizzare al meglio i pazienti dal punto di vista clinico perché questo è rilevante dal punto di vista prognostico
#8
Prof le alterazioni della massa cellulare corporea quanto influenzano la BPCO?
#9
Molto....il basso BMI è un noto fattore prognostico negativo l’alto BMI espone il paziente a ipoventilazine alveolare ed insuff resp ipercapnica
#10
Nei pazienti affetti da BPCO si ritrovano più frequentemente infezioni virali o batteriche? Ha dati recenti a riguardo?



[-]
Risposta rapida
Messaggio
Scrivi qui il tuo messaggio.

Verifica Immagine
Per favore inserisci il testo contenuto nell'immagine nella casella di testo sotto ad essa. Questa operazione è necessaria per prevenire gli spam bot automatici.
Verifica Immagine
(maiuscole indifferenti)

Vai al forum: